Il Suono dei miei Passi

Una sera camminavo lungo una strada mezza illuminata
Da una parte l’ombra dall’altra la luce del lampione
C’era solo il suono dei miei passi
Era una sensazione potente… Non era certo un sogno
Tornai su quella strada e camminai nella parte dell’ombra
Era una sensazione nuova, mai provata
Tutto cambiò colore, anche l’amore
Andava a tempo di musica, una musica a tempo dei passi
I passi a tempo col battito del cuore
Passò un anno o quasi e dissi sorridendo: <>

Un saluto Blues a tutti!
Howlin’ Wolf Blues

Il Suono dei miei Passiultima modifica: 2011-11-08T13:47:08+01:00da voce_blues
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento